RITORNO ALLA VITA – Poesia di Simone Morana Cyla

La fine non era
in quel letto bianco
quel tempo minuscolo
guardiano al tuo fianco

La notte vedeva
ancora un giorno e poi ancora
con forza e fortuna
pazienza e coraggio

Corridoio infinito
ed attese preziose
le labbra di nuovo
colorano il viso

Vorrei congelare
quest’attimo intenso
le mani si muovono
e ritornano a vivere.

Simone Morana Cyla

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...